L’ex CT Ventura alla Società di Sarezzano

Martedi 30 gennaio, ore 21.15, presso il salone della Società di Mutuo Soccorso “Il Progresso” di Sarezzano, si terrà la IV edizione del premio “Sarezzanese Illustre”. A ritirare il riconoscimento sarà l’ex commissario tecnico della nazionale di calcio Gian Piero Ventura.
L’ex CT, per accordi contrattuali con la Federazione, non potrà parlare dell’eliminazione degli azzurri dal prossimo Mondiale di Russia ma gli organizzatori hanno spiegato che il loro interesse non va al personaggio ma all’uomo e, in particolare, suo al legame con il territorio.
La scelta del momento potrà sembrare poco appropriata ma, secondo noi, particolarmente apprezzabile: senza dubbio, Ventura è una persona che allo sport ha dato molto ed è bello che ciò venga riconosciuto, a prescindere dal momento più o meno felice della sua carriera.

– Daniele Massazza

Annunci

Il giorno della Memoria


Julius Schäfer, 28 anni, omosessuale, campo di Sachsenhausen


Sofie B., Rom, 1940, campo di Halle/Buchenwald


Czesława Kwoka, 14 anni, polacca, 1942/43, campo di Auschwitz-Birkenau


Deliana Rademakers, 19 anni, testimone di Geova, campo di Auschwitz


Prigioniero di guerra sovietico, 1941, campo di Sachsenhausen


Anny-Yolande Horowitz, 9 anni, ebrea, 1942, campo di Auschwitz


Jaroslaw Lisin, 13 anni, asociale, 1941, campo di Birkenau


Disabili, 1938, campo di Buchenwald


Luigi Bozzato, partigiano, campo di Dachau e di Mauthausen

– Daniele Massazza

Codice Terzo Settore: questioni di diritto transitorio

Dal sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
“Attuazione Codice del Terzo settore: prime indicazioni sulle questioni di diritto transitorio
29 dicembre 2017
Nella lettera direttoriale “Codice del Terzo settore. Questioni di diritto transitorio. Prime indicazioni”, del 29 dicembre 2017, la Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese fornisce prime indicazioni riguardanti la definizione di Ente del Terzo settore, le norme organizzative degli Enti medesimi, la disciplina del volontariato, il regime fiscale, il sistema del registro unico nazionale del Terzo settore, il nuovo sistema di governance dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSV).
La lettera è stata inviata alle Regioni, alle Province autonome, al Forum Nazionale del Terzo Settore, al CSV Net e alla Consulta CO.GE. (Consulta dei Comitati di Gestione).

Testo completo della lettera direttoriale del 29 dicembre 2017