Galleria storica del Mutuo Soccorso Tortonese: l’inaugurazione …

La Galleria storica del Mutuo Soccorso Tortonese è nata su sollecitazione delle Società di Mutuo Soccorso che aderiscono a SOMS Insieme, con il loro supporto e con l’aiuto di altre Società del territorio, in armonia e nel rispetto di quanto previsto dall’art. 2 della rinnovata legge 3818/1886. Raccoglie informazioni ed immagini d’archivio sulla storia del Mutuo Soccorso nel Tortonese, a partire dalla metà del XIX secolo alla fine degli anni ’60, ed il suo scopo è quello di recuperare e raccogliere testimonianze sulla storia del movimento mutualistico nel nostro territorio e di evitarne la dispersione.
La Galleria storica è divisa in più sezioni, dedicate ognuna ad un centro del tortonese dove nel tempo hanno svolto la loro attività una o più Società di Mutuo Soccorso. Il tutto senza alcuna pretesa di completezza: il progetto, infatti, rimane costantemente in fase di sviluppo e di volta saranno aggiunte le informazioni e le immagini che saremo in grado di reperire; ad oggi, dunque, tutte le sezioni sono da considerarsi in fase di “lavori in corso” e chiunque può aiutarci ad allargare la nostra raccolta inviandoci files *.jpg o *.tiff o *.pdf.
Tutta la documentazione raccolta e pubblicata, così come tutta il materiale pubblicato su somsinsieme.org, trova qui uno spazio senza alcuno scopo di lucro. Per questa ragione, abbiamo ritenuto di pubblicare comunque anche immagini raccolte in rete e su pubblicazioni diverse. Chiunque sia in possesso dei diritti relativi alle immagini pubblicate e sia contrario alla loro pubblicazione così come realizzata può contattarci e provvederemo in tempi rapidi ad eliminare i files relativi o a modificarne modi e/o forma di presentazione.

Dove e quando visitare la Galleria storica del Mutuo Soccorso Tortonese? Beh, qui e quando volete!!! La Galleria, infatti, è uno spazio virtuale che esiste solo su internet e che da oggi, giorno della sua inaugurazione ufficiale, resterà costantemente aperto e disponibile a tutti…

… anche se …

… non è mica detto che, all’improvviso, non decida di trasformarsi anche in qualcosa di più concreto come, ad esempio, una bella mostra 😉

– Daniele Massazza

2019: piccolo riassunto attività

Prima di pubblicare il Rendiconto economico che, come ogni anno, sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea dei Soci, anche quest’anno diamo conto di quel “poco” che siamo riusciti a fare grazie al concreto e fattivo supporto delle Società che aderiscono a SOMS Insieme.
Naturalmente, non va dimenticato ciò che le singole Società hanno organizzato e realizzato autonomamente: ad esempio, le giornate di prevenzione medica e il pranzo sociale solidale per i bambini di Fra Paolo organizzati a Carezzano; i due incontri tra le SOMS del Tortonese organizzati a Viguzzolo; le mostre sul Mutuo Soccorso “Una bandiera per un ideale” e “Ci prenderemo cura di noi” ospitate a Rivalta Scrivia e a Viguzzolo; il proseguire dell’attività teatrale dialettale a Carbonara Scrivia; l’ormai tradizionale Natale dei Bambini di Vhò e il programma di questa Società per i soci disabili … senza per altro dimenticare le diverse manifestazioni enogastromiche che ormai fanno scuola.

Veniamo, però, a SOMS Insieme …

  • I “Centri di prestito ausili e dispositivi medici per soci” continuano ad essere quattro, gestiti dalle Società di Vho, Carezzano, Villaromagnano, Viguzzolo e la dotazione è stata leggermente potenziata con l’arrivo di una nuova carrozzina. Grazie al materiale a disposizione e al lavoro fatto dai diversi responsabili, gli interventi a favore dei soci di tutte le Società aderenti si sono moltiplicati sia in termini di numero di prestiti (da sette dello scorso anno agli oltre venti di quest’anno), sia di giornate di prestito. Inoltre, a confermare la bontà delle scelte fatte con la creazione e la dotazione dei Centri, tutti gli ausili, ad eccezione dei materassi antidecubito, sono stati utilizzati almeno una volta con prestiti che hanno riguardato stampelle, carrozzine, pulsossimetro, deambulatori, letto ospedaliero.
  • La rete convenzioni a favore dei soci è stata ottimizzata confermando un totale di 30 rapporti di cui 16 in campo medico-sanitario. A questi si è aggiunta la collaborazione diretta con Tueamore onlus, un’associazione senza fini di lucro che ci garantisce l’accesso ad un database di 71 strutture con accoglienza agevolata, sparse su tutto il territorio nazionale, per un totale di 1310 posti letto destinati ai pazienti e ai loro familiari che si trovano lontano da casa per ragioni di cura.
  • Il nostro sito internet continua ad essere attivo con aree download per 20 filmati didattici per soci e caregiver; 13 tra servizi e applicazioni da utilizzare su pc, tablet e smartphone per i soci; 95 titoli di audiolibri per il download dedicato ai soci ipovedenti; 69 tra leggi, decreti, informative, linee guida, moduli e pubblicazioni nell’area riservata alle Società aderenti. La sezione biblioteca, con oltre 70 tra pubblicazioni, informative, linee guida, moduli, consigli e istruzioni per i soci e i loro familiari è in fase di aggiornamento e attualmente non utilizzabile.
  • La vera novità di quest’anno, però, è la Galleria storica del Mutuo Soccorso del Tortonese, una serie di schede con dati e immagini storiche ognuna dedicata ad uno dei comuni o delle frazioni della nostra zona e alle Società di Mutuo Soccorso che vi hanno operato.
  • Grazie all’indispensabile collaborazione con la libreria Namastè di Tortona, oltre a fornire la SMS Vhoese di libri per ragazzi con cui arricchire il tradizionale Natale dei bambini, abbiamo attrezzato uno scaffale lettura per i reparti di chirurgia e di ortopedia dell’Ospedale di Tortona, per la RSA Leandro Lisino, per la residenza per anziani il Sogno di Nilde e rifornito la postazione di book crossing del Palazzo Comunale.
  • Abbiamo partecipato a due convegni locali tra le Società di Mututo Soccorso della provincia; due convegni nazionali tra le Società di Mututo Soccorso dell’AISMS; due incontri con le Associazioni di volontariato del Tortonese.
  • Grazie all’impegno di Sergio e della Società di Carezzano, è proseguita la collaborazione in favore della missione di Pomerini e dei bambini di Fra Paolo (Tanzania) a cui siamo riusciti a fornire una piccola scorta di materiale scolastico e una piccola dotazione di farmaci e strumenti chirurgici.

Ti regalo un libro … pronto soccorso lettura

Era ottobre 2016 e noi di SOMS Insieme eravamo qui, nel dehor della Degusteria Forlino, a regalare libri, a parlare di Mutuo Soccorso e … a prendere un sacco di freddo. Non ostante il clima poco amichevole, però, l’iniziativa fu un vero successo: in poche ore distribuimmo oltre 150 volumi e molte persone vollero comunque ricambiare, portandoci altri libri o lasciando un’offerta per le iniziative di SOMS Insieme.
In seguito, nostri libri sono tornati in piazza a Vhò nella notte di Natale e a Viguzzolo, nel corso delle manifestazioni per il centenario della fondazione della S.M.S. “La Fraterna”.

Oggi, grazie alla collaborazione offerta dalla libreria Namastè, abbiamo potuto riprendere il progetto “Ti regalo un libro” … ma con una piccola variante. Invece di chiedere alla gente di venire da noi  per scegliersi un libro, abbiamo deciso essere noi ad andare da chi, comunque, non avrebbe potuto farlo. Grazie alla sensibilità di Elisa e Francesca e alla disponibilità di Antonella, infatti, siamo riusciti a portare i nostri libri nei reparti di Chirurgia e di Ortopedia dell’Ospedale di Tortona, alla RSI “Leandro Lisino” e alla Casa famiglia per anziani “Il sogno di Nilde”: in totale, un’ottantina di volumi che saranno a libera disposizione dei loro pazienti e dei loro ospiti e che, in futuro, potranno essere reintegrati.
Abbiamo, però, ancora parecchi libri: classici, narrativa moderna, saggi, volumi illustrati … Saremo felici di valutare richieste e proposte da parte di chiunque voglia utilizzarli per scopi di utilità sociale senza fini di lucro.

Per contatti: somsinsieme2016@gmail.com

– SOMS Insieme

SOMS Insieme – servizi per i soci: prestito ausili e dispositivi medici

Punto di forza dei servizi dedicati a tutti i soci delle SMS aderenti a SOMS Insieme, il Servizio di prestito ausili e dispositivi medici si basa sulla possibilità di avere gratuitamente in uso, dietro deposito cauzionale, per un periodo di tempo prefissato, alcune tipologie di ausili e dispositivi medici. Il socio che dovesse avere la necessità di un ausilio/dispositivo medico per sé o per un proprio familiare convivente può farne richiesta al responsabile della propria Società, il quale provvederà a verificarne la disponibilità e a dare tutte le indicazioni per il ritiro. Ausili e dispositivi possono essere ritirati presso i Centri attivati presso le Società di Mutuo Soccorso di Vho, Villaromagnano, Carezzano e Viguzzolo.

Gli articoli attualmente a disposizione per la richiesta d’uso temporaneo gratuito sono:

  • Num. 1 Elettrocardiografo portatile D-Heart.
  • Num 1. Letto ospedaliero a tre snodi a comando manuale completo di sponde. ribaltabili, reggiarto e asta portaflebo.
  • Num. 1 Materasso antidecubito a tre sezioni in poliuretano espanso.
  • Num. 4 Materassi antidecubito di tipo diverso completi di compressore.
  • Num. 5 Carrozzine di tipo diverso
  • Num. 4 Deambulatori pieghevoli di tipo diverso.
  • Num. 1 Pedaliera per riabilitazione braccia gambe.
  • Num. 2 paia di Stampelle Evolution in alluminio anodizzato.
  • Num. 5 Pulsoximetri da dito Oxy-5.
  • Num. 35 Sfigmomanometri aneroidi.
  • Num. 9 Glucometri wi-fi iHealth BG-5 per l’autocontrollo (I glucometri sono da considerarsi “monopaziente” e, pertanto, vengono assegnati definitivamente al richiedente; la gestione dell’assegnazione è in carico alle singole Società).
  • Num. 21 Glucometri “On Call II plus” per l’autocontrollo;
  • Materiale di consumo monouso: es. marcatori radio opachi per studio tempi di transito intestinale.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata al Prestito ausili e dispositivi medici

N.B. TUTTE LE ATTIVITA’ di SOMS Insieme sono svolte a favore dei soci delle Società di Mutuo Soccorso aderenti e senza alcuno scopo di lucro. Chiunque volesse aiutarci ad incrementare la nostra dotazione può contattarci inviando una mail a somsinsieme2016@gmail.com.

SOMS Insieme: servizi per i soci – Audiolibri

Per le Società che fanno parte di SOMS Insieme, stare al fianco dei propri soci non significa solo svolgere quelle attività previste ed indicate dalle normative e pensare esclusivamente all’assistenza sanitaria o economica in caso di eventi più o meno gravi. Per noi, educazione e cultura sono parte fondamentale del lavoro di una Società di Mutuo Soccorso, checchè ne dicano le riforme messe in piedi negli ultimi anni.

Niente di meglio, quindi, che dedicare una parte del nostro Mutuo Soccorso 2.0 allo strumento principe per fare cultura ed educazione: i libri. E poi, un libro non ti lascia mai solo, a prescindere dallo stato di salute o dalle disponibilità economiche: dunque, non è forse anche un grande strumento di assistenza? Sfruttando quanto mette a disposizione la rete, abbiamo creato una pagina che ha lo scopo di fare da piccola biblioteca virtuale, dove poter arrivare direttamente ad una raccolta di testi che vanno dai classici della letteratura alle pubblicazioni più recenti. Naturalmente, pensando anche a chi non ha la possibilità di leggere, lo abbiamo fatto un po’ a modo nostro. La terza parte del nostro Mutuo Soccorso 2.0, infatti è tutta dedicata agli Audiolibri, i libri che possono essere ascoltati. Una pagina per chi ama la letteratura ma non può o non riesce più a leggere…e utile anche per chi dice di non avere mai il tempo di fermarsi e prendere in mano un libro…

La raccolta riunisce una serie di link per il download gratuito di un centinaio di titoli in formato MP3, OGG, iPod/M4B. Se vi piace l’iniziativa, considerate per un attimo la passione ed il lavoro che sono dietro ad opere come queste: gratuito non significa che non possiate comunque fare un’offerta, anche minima, a favore dei siti da cui scaricate i libri da ascoltare.

  • SOMS Insieme