SOMS Insieme per l’Ospedale di Tortona

Avevamo cominciato con una chiacchierata con il vicesindaco Fabio Morreale, seguita da un primo incontro con il dott. Carlo Brugnadelli della Pneumologia dell’Ospedale di Tortona.

Poi, dopo un certo numero di mail e di moduli compilati per confermare che “l’ASSOCIAZIONE SOMS INSIEME, nella persona del Presidente sig. Massazza Daniele, ha comunicato la disponibilità alla donazione, a puro titolo di liberalità, di n. 1 SPIROMETRO … … da destinare alla STRUTTURA AMBULATORIALE di PNEUMOLOGIA (Dipartimento Strutturale Medico) del Presidio Ospedaliero di TORTONA ...”, agli inizi di febbraio ci è arrivata questa comunicazione.

Così, mercoledì 17 febbraio, abbiamo portato in ospedale il nostro spirometro, insieme con il dott. Brugnadelli e con i tecnici incaricati dall’ASL l’abbiamo installato e collaudato e, finalmente, l’abbiamo definitivamente consegnato a quello che continuiamo a sperare resti il NOSTRO Ospedale.

Il merito, come sempre, va alle Società di Mutuo Soccorso di Carbonara Scrivia, Castellar Ponzano, Carezzano, Sarezzano, Vhò, Villaromagnano e Viguzzolo, senza le quali non ci sarebbe SOMS Insieme.

– Daniele Massazza

Ripartire in sicurezza

Dopo Sarezzano un’altra delle Società di SOMS Insieme si rimette in movimento e riprende la via della normalità. Ieri sera è toccato alla “Fraterna” di Viguzzolo che ha riaperto i locali della sua sede per una serata dedicata alla presentazione dei prodotti Ipoh.
Certo, fino all’ultimo momento, il caldo e il timore che ancora suscita in molti il riunirsi in locali chiusi ha tenuto sulla corda gli organizzatori. Alla fine però, una trentina di persone, provenienti da diversi centri della zona si è presentata puntuale all’ingresso.
Naturalmente, tutto è stato predisposto in anticipo per rispettare tutte le normative di sicurezza: salone opportunamente sanificato grazie alla disponibilità di Ipoh, termometri a distanza e gel disinfettante all’entrata (le Società aderenti a SOMS Insieme li hanno a disposizione da tempo), sedie disposte alla distanza prevista.


Così, nonostante il caldo, tutto è filato via senza intoppi, dalla presentazione di tutta una serie di prodotti molto interessanti dedicati al benessere della persona, al confronto tra tecnici e pubblico presente, al piccolo rinfresco con pizza finale. La buona riuscita della serata, unita all’impegno dimostrato dal gruppo di SOMS Insieme e dalla presidenza della Fraterna, hanno fatto sì che Ipoh si rendesse disponibile alla sanificazione completa anche delle sedi delle Società di Vhò e Castellar Ponzano… che ora sono pronte per organizzare la loro ripartenza!

– SOMS Insieme

SOMS: ripartire in musica

Ripartire in musica. E’ quello che farà la S.M.S. Il Progresso di Sarezzano con la serata musicale dedicata ad Aldo Raccone che vedrà la partecipazione del tenore Emanuele Semino e della tenore Viktoria Kholod e la direzione artistica di Enzo Consogno.
La serata, complice la stagione e, inutile dirlo, le ormai famigerate normative sul distanziamento, si terrà all’aperto, in piazza Marconi, sabato 11 luglio, a partire dalle 21.15.
Considerato proprio il rispetto richiesto delle norme che ormai tutti noi conosciamo, si raccomanda la prenotazione (obbligatoria) e l’arrivo puntuale (meglio, magari, se un pochino anticipato).

… e venne Natale…

… il Comune accese le luminarie, anticipando un po’ le tradizioni, a dire il vero, e in tanti cominciarono a darsi da fare per organizzare le Feste più belle…
Oggi cominciamo a segnalarvi il concerto di Natale della Società di Mutuo Soccorso di Carbonara Scrivia e il Villaggio di Babbo Natale, nato dalla collaborazione tra Croce Rossa Italiana, Protezione Civile, Associazione Alpini, Associazione Carabinieri e CB Pupo Emergenza Radio.
Uno, per i più grandi, il sabato sera; il secondo, per i più piccoli, la domenica pomeriggio… NON PERDETEVELI!!!