Rivalta Scrivia: una Bandiera per un Ideale

Domenica scorsa, alla Società di Mutuo Soccorso di Rivalta Scrivia, dopo aver fatto tappa alla “Fraterna” di Voiguzzolo, è arrivata la mostra itinerante “Una Bandiera per un ideale”, un esposizione che racconta in 20 pannelli molto dettagliati il grande valore storico e sociale delle bandiere del Mutuo Soccorso.

Tra quanto esposto, mi permetto di sottolineare il comunicato dell’Ente Nazionale Fascista della Cooperazione con cui si richiedeva alla S.M.S. di consegnare “i propri labari – bandiere sociali di vecchio tipo e portanti le famigerate “MANI INCROCIATE” o distintivi consimili”. Ormai lo scioglimento di forza delle Società di Mutuo Soccorso ed il sequestro di tutti i loro beni era stato avviato su tutto il territorio nazionale.
Complimenti alla Società di Mutuo Soccorso di Rivalta Scrivia e alla sua presidente Alessandra Ferrando per l’organizzazione. A lei dedichiamo questo frammento di un vecchio registro della Società di Mutuo Soccorso di Castellar Ponzano che riguarda proprio la bandiera della Società di Rivalta Scrivia e un momento della sua storia.
– Daniele

Annunci

ARERA, Atlante per il consumatore

Per concludere le nostre visite sul sito ARERA, oggi segnaliamo l’Atlante per il Consumatore, dove è possibile trovare tutte le Risposte alle domande dei consumatori per i settori dell’energia elettrica, del gas e dell’acqua.

– Daniele Massazza

ARERA, bonus gas

Dal sito ARERA, oggi segnaliamo il Bonus Gas. E’ uno sconto sulla bolletta, introdotto dal Governo e reso operativo dall’Autorità  con la collaborazione dei Comuni, per assicurare un risparmio sulla spesa per l’energia alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose.

Il bonus è previsto per situazioni di Disagio Economico.
Sulla pagina Bonus Gas del sito ARERA si possono trovare tutte le informazioni su Chi ne ha diritto, Come si richiede, Quanto vale e come si riceve, Rinnovo e variazioni.

  • Daniele Massazza

ARERA, bonus elettrico

Dal sito ARERA, oggi segnaliamo il Bonus Elettrico. Si tratta di uno sconto sulla bolletta, introdotto dal Governo e reso operativo dall’Autorità con la collaborazione dei Comuni, per assicurare un risparmio sulla spesa per l’energia alle famiglie in condizione di disagio economico e fisico e alle famiglie numerose.
Il bonus è previsto per:
Disagio economico
Gravi condizioni di salute (disagio fisico)

Sulla pagina Bonus Elettrico del sito ARERA è possibile trovare tutte le informazioni su Chi ne ha diritto, Come si richiede, Quanto vale e come si riceve, Rinnovo e variazioni.

ARERA, bonus acqua

Dal sito ARERA, oggi segnaliamo il Bonus Acqua. Dal 1 luglio 2018, infatti, è possibile richiedere il bonus sociale idrico o bonus acqua per la fornitura di acqua. Si tratta di una misura volta a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale. E’ stata prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 13 ottobre 2016, emanato in forza dell’articolo 60 del cosiddetto Collegato Ambientale (legge 28 dicembre 2015, n. 221) e successivamente attuata con provvedimenti dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

Consente di non pagare un quantitativo minimo di acqua a persona per anno. Tale quantitativo è stato fissato in 50 litri giorno a persona (18,25 mc di acqua all’anno), corrispondenti al soddisfacimento dei bisogni essenziali.

Tutte le informazioni su Chi ne ha diritto, Come e dove si richiede, Quanto vale il bonus e come si riceve, Rinnovo e variazioni, Bonus integrativo locale, sono indicate sulla pagina Bonus Acqua del sito ARERA.

  • Daniele Massazza