Castelnuovo Scrivia


Società

  • Dalla documentazione della Società di Mutuo Soccorso ed Istruzione di Tortona, risulta che, già alcuni anni prima del 1860, una Società di Mutuo Soccorso era stata istituita a Castelnuovo Scrivia come “Società figliale” del sodalizio tortonese.
  • Società Operaia, poi Società di Mutuo Soccorso degli Artisti, Operai, Agricoltori e Contadini: fondata nel 1851 e riconosciuta giuridicamente nel maggio 1889, compare già nella prima Statistica del Regno d’Italia sulle Società di Mutuo Soccorso del 1862. Pur non disponendo ancora di una sede sociale propria, il sodalizio è attivo anche in campo educativo con due classi di scuole serali. Tra le attività sono da segnalare il sussidio di puerperio e baliatico, il collocamento dei soci disoccupati e un sindacato agricolo che provvede ai soci zolfo, concimi, sementi, ecc.
  • Società di Mutuo Soccorso degli Operai ed Artisti: fondata nel 1870 in seguito ad una scissione concordata tra i soci della S.M.S. degli Artisti, Operai, Agricoltori e Contadini e riconosciuta giuridicamente dal Tribunale di Tortona nel 1887, anch’essa attiva in ambito scolastico educativo.
    Il dato riportato dalla Statistica delle Società di Mutuo Soccorso – anno 1878, pubblicata a cura di Direzione della Statistica Generale del Regno, segnala una Società degli Operai, Artisti, Agricoltori e Contadini e una Società di Mutuo Soccorso degli Operai ed Artisti, entrambe fondate nel 1851. Per la prima, il dato è confermato dalla statistica del 1897, che indica anche il riconoscimento giuridico nel maggio 1889; la seconda, invece, vede la data di fondazione spostata al 1870 con riconoscimento giuridico datato gennaio 1887. Questi ultimi dati sono riconfermati nell’Elenco delle Società di Mutuo Soccorso esistenti al 1° gennaio 1895.
    I dati non coerenti sono spiegati nella sentenza d’arbitrato del 15 aprile 1870, pubblicata nel Regolamento organico del 1873, e da quanto riportato da C. Revel nel suo Del Mutuo Soccorso tra le classi lavoratrici in Italia del 1877, dove viene segnalata una scissione all’interno dell’originaria Società Operaia. La medaglia commemorativa sotto raffigurata suggerirebbe una ricomposizione della frattura tra le Società, nel 1901, ma lo studio pubblicato dal Ministero nel 1904 riporta ancora i due sodalizi separati.
    Da segnalare negli anni successivi, la lite che coinvolge alcuni soci, il Consiglio Direttivo della Società di Mutuo Soccorso degli Operai ed Artisti e il Tribunale di Tortona e che addirittura diviene oggetto di un interrogazione parlamentare nel maggio 1910.

    Galleria

    1994: Bandiera della Società Operaia Agricola di Mutuo Soccorso di Castelnuovo Scrivia. Foto A. Brunetti.

    1873: Regolamento e libretto del socio della Societa di Mutuo Soccorso degli Operai ed Artisti.

    1925: Libretto del socio con Statuto organico della Società Agricola e Operaia (da fondo S.O.M.S., ISRAL Alessandria).

    Buono da 3 Lire, Società Operaj e Agricoltori di Castelnovo Scrivia.

    Buono da 1 Lira, Società Operaj e Agricoltori di Castelnovo Scrivia.

    Buono da 50 centesimi, Società Operaj e Agricoltori di Castelnovo Scrivia.

    Buono da 1 Lira, Società Operaj Castelnuovo di Scrivia.

    Buono da 50 centesimi, Società Operaj Castelnuovo di Scrivia.

    Buono da 25 centesimi, Società Operaj Castelnuovo di Scrivia.

    1851: “Gazzetta del Popolo Italiano”, rendiconto della Società di Mutuo Soccorso inviato dal cassiere Pietro G. Scarabelli.

    1877: la Società Operaia di Castelnuovo Scrivia secondo “Del Mutuo Soccorso tra le classi lavoratrici in Italia” di Cesare Revel.

    1893: “Gazzetta ufficiale del Regno d’Italia”, num. 82, convalida della spesa per l’acquisto in data gennaio 1889, relativo ad un terreno dove edificare la sede sociale, da parte della Società degli artisti, operai, agricoltori e contadini di Castelnuovo Scrivia.

    4 maggio 1910: Atti parlamentari della Camera dei deputati, interrogazione presentata dall’On. Merlani al ministro di grazia, giustizia e dei culti.

    1912: “Bollettino del Ministero di agricoltura, industria e commercio – serie C – Relazioni e studi scientifici – 1912”, Autorizzazione all’acquisto a parte dellaSocietà degli operai, artisti, agricoltori e contadini di Castelnuovo Scrivia di un terreno ove edificare la propria sede sociale.

    1951 – Medaglia commemorativa in alluminio delle Società Riunite Operai, Artisti, Agricoltori e Contadini di Castelnuovo Scrivia – 50° di fondazione avvenuta il 13 ottobre 1901.

    ultimo aggiornamento 22 gennaio 2020