30 settembre: Mutuo Soccorso e UNICEF

Domenica 30 settembre si chiudono i festeggiamenti per il 150° anniversario della fondazione della Società di Mutuo Soccorso “La Fraterna” di Viguzzolo. Il programma prevede

    • alle 08,30 Ricevimento delle Società consorelle e delle Autorità
    • alle 10,45 Corteo verso la piazza
    • alle 11,00 Santa Messa con saluto alle SOMS
    • TUTTE LE SOCIETA’ di MUTUO SOCCORSO SONO INVITATE AD ADERIRE!
    • alle 12,30 Pranzo presso la SMS “La Fraterna” con il seguente menù

    Nel pomeriggio, a Tortona, presso i portici di Piazza Malaspina, a sostegno dei progetti dell’UNICEF sarà aperta

    NON MANCATE!!!

    – Daniele

Annunci

Immagini per una serata

Alcune immagini per il finale di serata alla Società di Mutuo Soccorso “La Fraterna” di Viguzzolo, ieri sera, 16 settembre…

La presentazione dei “Centri di prestito ausili e dispositivi medici SOMS Insieme” e della loro attività da parte del presidente Daniele Massazza.

La consegna al presidente de “La Fraterna” Carlo Castaldi della dotazione strumentale  per il quarto “Centro di prestito ausili e dispositivi medici” SOMS Insieme.

Il presidente de “La Fraterna” Carlo Castaldi consegna al rappresentante di Mawaki Sergio Moi una sterilizzatrice a caldo offerta da SOMS Insieme destinata alla missione di Fra Paolo e all’ambulatorio del villaggio di Ukwega, in Tanzania.

La presentazione del libro “S.O.M.S. Storie oltre il Mutuo Soccorso” e l’incontro a fine serata con il consigliere regionale Luca Rossi.

  • SOMS Insieme

Una serata speciale

Nati nel 2016 con l’apertura del primo Centro a Vho, i “Centri di prestito ausili e dispositivi medici” rappresentano il fiore all’occhiello delle attività coordinate da SOMS Insieme e portate avanti in collaborazione con tutte le Società di Mutuo Soccorso che aderiscono all’Associazione.
Il progetto originario partiva dall’idea di creare un punto di raccolta di ausili e dispositivi medici da destinare gratuitamente, in uso temporaneo, ai soci e ai loro familiari che ne avessero necessità, così da offrire loro una soluzione complementare a quanto messo normalmente a disposizione dal Servizio Sanitario Nazionale attraverso la ASL-AL.
Grazie alla sensibilità di alcuni tortonesi e alla generosità di GIMA s.p.a., azienda del milanese che si occupa della commercializzazione di articoli e strumenti per la medicina, nel corso del 2018 il progetto ha rapidamente conosciuto uno sviluppo insperato: il Centro di Vho è stato potenziato nella sua dotazione e altri due Centri sono stati aperti a Carezzano e a Villaromagnano.
A poco più di due anni dalla nascita ufficiale di SOMS Insieme, la dotazione a disposizione dei soci comprende: un letto ospedaliero a tre snodi a comando manuale completo di sponde ribaltabili, reggiarto e asta portaflebo; 4 Materassi antidecubito completi di compressore; 5 carrozzine pieghevoli; 4 deambulatori; 1 deambulatore da esterno; 1 pedaliera per riabilitazione; 2 paia di stampelle regolabili; 1 elettrocardiografo portatile bluetooth D-Heart; 5 pulsoximetri; 35 glucometri (9 monopaziente wi-fi) per l’autocontrollo della glicemia; 35 sfigmomanometri aneroidi; materiale di consumo monouso vario.

Altro materiale e altri strumenti, che poco avrebbero potuto servire all’attività delle SOMS, sono stati inviati a Pomerini, in Tanzania, dove grazie all’attività di Fra Paolo e dell’Associazione MAWAKI hanno trovato un ben più utile impiego.

Per celebrare questi due anni di attività, domenica prossima, 16 settembre, alle ore 21:00, dopo l’apericoncerto di musica classica che vedrà protagoniste la soprano Serena Garelli e la pianista Maria Paola Salio, SOMS Insieme si unirà ai festeggiamenti per il 150° anniversario della fondazione della Società di Mutuo Soccorso di Viguzzolo ed inaugurerà il sua quarto “Centro prestito ausili e dispositivi medici”, che avrà sede proprio presso “La Fraterna”. Nell’occasione, il presidente del sodalizio viguzzolese Carlo Castaldi, a nome di SOMS Insieme e di tutte le Società aderenti, consegnerà a Sergio Moi, in rappresentanza dell’Associazione Mawaki, una sterilizzatrice a caldo da far pervenire alla missione di Fra Paolo per i dispensari in via di realizzazione.

Al termine della cerimonia, Daniele Massazza presenterà il suo libro “S.O.MS. Storie oltre il Mutuo Soccorso”, una raccolta di storie vere, dove il Mutuo Soccorso rappresenta il filo rosso che unisce le SOMS, il far west, i bordelli di Buenos Aires, la guerra, la musica …

Non è necessario dire che siete TUTTI i benvenuti !!!

– SOMS Insieme

Viguzzolo: 150 anni e non sentirli

Sabato 1° settembre prenderanno il via le celebrazioni per il 150° anniversario della fondazione della Società di Mutuo Soccorso “La Fraterna” di Viguzzolo. Come è giusto che sia, l’apertura è dedicata ad una delle attività preferite dalle S.M.S., ossia la prevenzione. Dalle 9,30 alle 12,30, presso la sede della Società, sarà infatti possibile effettuare un controllo della glicemia gratuito.

Manifestazioni, spettacoli, iniziative ed eventi andranno avanti per tutto il mese di settembre. Naturalmente, anche noi di SOMS Insieme saremo presenti per dare una mano al Direttivo e ai Soci impegnati in questo tour de force.
Un consiglio spassionato? Prendete nota delle date e non perdete l’occasione di farvi un giro a Viguzzolo: potreste restare davvero sorpresi dalla vivacità che dimostra, nei giorni del suo 150° compleanno, questa signora del Mutuo Soccorso.

 

  • Daniele & Carlo

Prevenzione di successo a La Fraterna di Viguzzolo

Un vero successo la giornata di prevenzione organizzata domenica scorsa dalla Società di Mutuo Soccorso La Fraterna di Viguzzolo. Oltre 50 persone si sono presentate nel corso della mattinata per un controllo gratuito della glicemia effettuato grazie alla strumentazione in possesso della Società e alla preziosa collaborazione del dr. Baiardi.
Come sempre accade negli eventi organizzati dalle SMS aderenti a SOMS Insieme, l’accesso era garantito anche tutti i soci delle altre Società. E’ stata però la risposta dei viguzzolesi ad essere davvero incoraggiante. Siamo sicuri che l’iniziativa non rimarrà isolata e che nei prossimi mesi ci sarà nuovamente occasione di segnalare le iniziative de La Fraterna.