Ti regalo un libro … pronto soccorso lettura

Era ottobre 2016 e noi di SOMS Insieme eravamo qui, nel dehor della Degusteria Forlino, a regalare libri, a parlare di Mutuo Soccorso e … a prendere un sacco di freddo. Non ostante il clima poco amichevole, però, l’iniziativa fu un vero successo: in poche ore distribuimmo oltre 150 volumi e molte persone vollero comunque ricambiare, portandoci altri libri o lasciando un’offerta per le iniziative di SOMS Insieme.
In seguito, nostri libri sono tornati in piazza a Vhò nella notte di Natale e a Viguzzolo, nel corso delle manifestazioni per il centenario della fondazione della S.M.S. “La Fraterna”.

Oggi, grazie alla collaborazione offerta dalla libreria Namastè, abbiamo potuto riprendere il progetto “Ti regalo un libro” … ma con una piccola variante. Invece di chiedere alla gente di venire da noi  per scegliersi un libro, abbiamo deciso essere noi ad andare da chi, comunque, non avrebbe potuto farlo. Grazie alla sensibilità di Elisa e Francesca e alla disponibilità di Antonella, infatti, siamo riusciti a portare i nostri libri nei reparti di Chirurgia e di Ortopedia dell’Ospedale di Tortona, alla RSI “Leandro Lisino” e alla Casa famiglia per anziani “Il sogno di Nilde”: in totale, un’ottantina di volumi che saranno a libera disposizione dei loro pazienti e dei loro ospiti e che, in futuro, potranno essere reintegrati.
Abbiamo, però, ancora parecchi libri: classici, narrativa moderna, saggi, volumi illustrati … Saremo felici di valutare richieste e proposte da parte di chiunque voglia utilizzarli per scopi di utilità sociale senza fini di lucro.

Per contatti: somsinsieme2016@gmail.com

– SOMS Insieme

Ti regalo un …successo!

Oltre 150 libri distribuiti; un centinaio circa quelli raccolti; un milione di parole spese per raccontare di SOMS Insieme, delle Società di Mutuo Soccorso che ne fanno parte e della loro attività; una valanga di complimenti per l’iniziativa; tante richieste di bis; una cariola di freddo accumulata; due piatti di fanta-polenta con funghi e con gorgonzola per togliersi l’umido dalle ossa e rifocillarsi degnamente … e come dovremmo chiamarlo se non “un Successo” ?!!!

Un bel “Grazie di cuore!”

  • alle biblioteche ed ai privati che ci hanno fornito la materia prima necessaria;
  • a Laura Forlino, che ci ha prestato spazi e supporto logistico e goloso;
  • a Marina, Beppe e Antonella, che quando il lavoro si fa duro …;
  • all’assessore Colacino, per la presenza e l’apprezzamento dimostrati;
  • alla Società di Mutuo Soccorso di Vho, Carezzano, Sarezzano e Carbonara Scrivia, senza le quali non ci sarebbe SOMS Insieme;
  • a chi, sulla stampa online e non, su Facebook, via radio, ci ha aiutato a far conoscere la nostra iniziativa…

… ma, soprattutto, un GRAZIE GRANDE COSI’ a tutti coloro che sono venuti a trovarci per prendersi un libro o soltanto per farci compagnia!

A tutti, Buona Lettura e Arrivederci a presto!!!

  • Daniele