C’era una volta il west …

L’articolo 2 della rinnovata legge 3818/1886, a proposito delle attività “complementari” che le Società di Mutuo Soccorso possono svolgere, recita: “Le società possono inoltre promuovere attività di carattere educativo e culturale dirette a realizzare finalità di prevenzione sanitaria e di diffusione dei valori mutualistici.

Allo scopo di supportare le Società di Mutuo Soccorso del tortonese, SOMS Insieme si rende disponibile per organizzare serate di proiezioni fotografiche a favore e nelle sedi delle SOMS interessate.

Le proiezioni disponibili, basate su materiale originale dell’epoca, sono:

  • C’era una volta il west … tra pellerossa, soldati blu e ladri di cavalli
  • Mutuo Soccorso: storie sparse di bordelli, musicisti, scienziati e cavalli.

Le singole proiezioni hanno una durata variabile ma comunque sufficiente ad coprire una serata. Chiunque fosse interessato, anche se non aderente a SOMS Insieme, può contattarci via mail  scrivendo a soms.insieme@gmail.com

N.B. La disponibilità è estesa anche alle Associazioni che aderiscono alla Consulta delle Associazioni di Volontariato del Tortonese (C.A.V.)

Questa presentazione richiede JavaScript.

  • Daniele Massazza

Convenzioni: Istituti Clinici Scientifici Maugeri spa SB

screenshot-www-icsmaugeri-it-2016-12-14-23-12-41

Convenzione: SOMS Insieme – Istituti Clinici Scientifici Maugeri spa SB (PV).
Tipologia: Prestazioni Ambulatoriali e di Ricovero in regime privato in forma INDIRETTA.
Oggetto: scontitstica e tariffario dedicati, depositati presso le sedi SMS. Nel tariffario sono inoltre indicate, per ogni sede, le prestazioni offerte.
Assistiti: i soci delle SMS aderenti a SOMS Insieme ed i loro familiari conviventi.
Modalità di accesso: Verificare numeri/recapiti di riferimento per la prenotazione sul libretto delle Convenzioni. E’ necessario dichiarare già al momento della prenotazione che si gode della convenzione SOMS Insieme. All’accettazione, verrà richiesta la Carta Servizi dell’anno in corso compilata e firmata. Potrà essere richiesto un documento di identità. La Carta Servizi dovrà riportare sul retro i seguenti dati: Nome e Cognome del Titolare, Società di Mutuo Soccorso di appartenenza, Residenza.

Elenco sedi centri ICS Maugeri in convenzione:
Lombardia:

  • PAVIA Via Maugeri 10 tel.0382.592592
  • PAVIA Via Boezio 28 tel. 0382.592592
  • MONTESCANO (PV) Via Per Montescano tel. 0385.247357
  • MILANO Via Clefi 9 tel. 02.43069511
  • MILANO Via Camaldoli 64 tel.02.50725283
  • LISSONE (MI) Via Bernasconi 16 tel. 039.4657250
  • CASTEL GOFFREDO (MN) Via Ospedale 36 tel. 0376.77471
  • LUMEZZANE (BS) Via Mazzini 129 tel. 030.8253117
  • TRADATE (VA) Via Roncaccio 16 tel. 0331.829100

Piemonte:

  • VERUNO (NO) Via Per Revislate 13 tel. 0322.884711
  • TORINO Via Santa Giulia 60 tel. 011.8151611

Liguria:

  • GENOVA Via Missolungi 14 tel. 010.5383400

Puglia:

  • CASSANO MURGE Via Per Mercadante KM.2 tel. 080.7814366
  • MARINA DI GINOSA Via Della Chiesa 4 tel. 099.8279606

*** *** ***

La “Istituti Clinici Scientifici Maugeri nasce il 1 ottobre 2016 ma porta con sè oltre mezzo secolo di storia di clinica e ricerca, nella riabilitazione di alta specializzazione, nella cura della cronicità e nella medicina del lavoro. Da quella storia e da quella attenzione alla persona ha preso origine un gruppo che cura molte patologie, specialmente quelle croniche, con l’obiettivo di offrire a tutti il recupero di una migliore qualità di vita.

La neonata ICS Maugeri SpA ha assunto il profilo di “Società Benefit”, recentemente contemplato dall’ordinamento italiano per quelle aziende che, pur conservando un obiettivo economico, si propongono un scopo sociale e di utilità pubblica. Un modello imprenditoriale, diffuso negli Stati Uniti, che in Italia conta già una quarantina di aziende aderenti e di cui la nuova Maugeri sarà la più grande per dimensioni e fatturato.

La convenzione con Istituti Clinici Scientifici Maugeri porta alle Società aderenti a SOMS Insieme la possibilità di offrire ai propri soci agevolazioni e tariffe dedicate in Centri di cura all’avanguardia presenti in ben quattro regioni. N.B. I Centri localizzati in Campania e Sicilia restano al momento escluse dall’accordo.

 

  • Daniele