Novità per la Fondazione


Regione Piemonte, 18 ottobre

Il Consiglio regionale ha deliberato all’unanimità la modifica dello statuto della fondazione “Centro per lo studio e la documentazione delle società di mutuo soccorso – Onlus”, già approvata a maggioranza in data 6 ottobre dalla Commissione Cultura. Le principali modifiche riguardano il trasferimento della sede legale della Fondazione presso il Palazzo Lascaris (la stessa del Consiglio Regionale) e la composizione del consiglio di Amministrazione: il Presidente non sarà più l’assessore regionale alla cultura o persona da lui delegata ma verrà scelto dalla Giunta Regionale, tre componenti saranno individuati dal coordinamento delle Soms piemontesi e il quinto soggetto sarà votato dai Consiglieri Regionali. Per quanto riguarda le competenze del Cda, vengono a cadere i limiti alle possibili modifiche dello statuto, previo preventivo assenso dei soci fondatori e si introduce la necessità di fornire regolare documentazione per la determinazione del rimborso delle spese  dei componenti del Cda.

  • Daniele
Annunci