Carl Warner: l’Arcimboldo nel XXI secolo

Dopo il post di aprile su Arie van’t Riet, torniamo a parlare di arte. Questa volta, però, tanto per fare felici anche i più goliardi, ci avviciniamo ad uno degli momenti tradizionali del mondo delle SOMS: i pranzi sociali. Visto lo stretto rapporto che tradizionalmente lega le Società di Mutuo Soccorso alla tavola ed al buon cibo, per questa seconda, la scelta è caduta su Carl Warner, illustratore, fotografo e regista inglese davvero particolare.

La cosa migliore per conoscerlo è visitare la sua Home page e passare un paio d’ore tra le sue imperdibili gallerie o nelle sue sedute di preparazione per realizzare, ad esempio, la Grande muraglia cinese con blocchetti di ananas e carote, il Taj Mahal in cocco e cipolla, una piramide maia di peperoni… Intanto, godetevi i dettagli di questo mare di cavoli o di questo paesaggio toscano tutto salumi!

  • Daniele